Un servizio di catering più efficiente: un polimero ad elevate prestazioni per il serbatoio interno del dispenser d’acqua per aereomobili

Un dispenser di bevande innovativo e compatto realizzato dalla SkyTender Solution: questa soluzione, sottile e leggera, per il serbatoio dell'acqua sviluppata con il supporto Victrex, soddisfa i requisiti previsti dal settore aerospaziale e alimentare

Un servizio di catering più efficiente in mezzo alle nuvole: un polimero ad elevate prestazioni specificato per il serbatoio interno dei dispenser mobili di acqua destinati ad aereomobili

Un dispenser di bevande innovativo e compatto realizzato dalla SkyTender Solution: questa soluzione, sottile e leggera, per il serbatoio dell'acqua sviluppata con il supporto Victrex, soddisfa i requisiti previsti dal settore aerospaziale e alimentare

Preferite succo d’arancia, cola ghiacciata o una tazza di caffè caldo? Per la maggior parte dei passeggeri, gustare una bevanda ad alta quota costituisce parte “dell’esperienza di volo”. Ovviamente, questo servizio rappresenta un costo nonché un tema ambientale di cui le linee aeree e i fornitori di servizi catering devono tener conto. Lo “SkyTender” - un dispenser mobile per bevande prodotto dalla SkyTender Solutions -   contribuisce a far risparmiare tempo e sostituisce i packaging convenzionali come le lattine o le bottiglie, rendendo il consumo più trasparente. Per la messa a punto di questo prodotto innovativo, la società tedesca si è affidata a una tecnologia digitale integrata e a materiali ad elevate prestazioni certificate per il settore aeronautico come il polimero ad elevate prestazioni VICTREX™ PEEK1 adottato per i serbatoi dell’acqua.

Specificato per il serbatoio interno dell’acqua, il polimero VICTREX PEEK assicura il mantenimento corretto del sapore delle bevande. I tre serbatoi dello SkyTender da 10 l in totale possono contenere acqua sia calda che fredda. Il materiale non si degrada durante l’operatività e non contamina i prodotti anche nel caso di contatto prolungato con acqua calda. Il polimero termoplastico Victrex, fornitore leader di soluzioni a base PAEK con oltre 35 anni di esperienza, risponde ai requisiti previsti dalla US Food and Drug Administration FDA 21 CRF 177.2415 e dalla European Framework Regulation EC 1935/2004 in tema di contatto con gli alimenti e vanta una storia decennale nell’ambito dell’industria della trasformazione alimentare.

Supporto competente fin dall’inizio 
Il supporto fattivo di Victrex nello sviluppo di questo serbatoio per l’acqua ottimizzato a livello di peso e spessori, è stato particolarmente apprezzato da Andreas Strauß, Senior Vice President Innovation at SkyTender Technology GmbH, che ha affermato: “Victrex ci ha fornito un supporto notevole durante la selezione del materiale e lo sviluppo delle attrezzature. Siamo stati in grado di integrare le proprietà del materiale e le linee guida di trasformazione così come il comportamento termico e statico sin dalle prime fasi del progetto del serbatoio.”

SkyTender: una soluzione semplice e rinfrescante vantaggiosa per tutti 
La soluzione SkyTender, evoluta quanto semplice, ha recentemente ricevuto la necessaria approvazione dalla Federal Aviation Authority (FAA) in USA. È prevedibile che la nuova tecnologia avrà un impatto positivo sui servizi aerei e anche sulla protezione ambientale. Consentirà infatti, ad esempio, al personale di cabina di risparmiare tempo nella preparazione e distribuzione delle bevande mentre i passeggeri, dal canto loro, disporranno di una scelta fino a 12 diverse tipologie di bevande. La varietà di selezione si rende possibile grazie ad un sistema “bag in box” che, diversamente dalle tradizionali bottiglie e lattine, necessita di minore spazio, riducendo così anche i rifiuti derivanti dal packaging, contribuendo all’ottimizzazione delle emissioni aeree di CO2.

“Nel 2015, le aviolinee hanno ospitato oltre 3,5 miliardi di passeggeri e i livelli di trasporto aereo stanno crescendo a ritmi di circa il 5% annuo2. I produttori di velivoli e le linee aeree intendono coordinare tale crescita con soluzioni vantaggiose ed economicamente compatibili ponendosi obiettivi particolarmente ambiziosi a tale riguardo,” spiega Uwe Marburger, Aerospace Business Development Manager alla Victrex. ”Il serbatoio completamente automatico per bevande SkyTender può certamente offrire un valido contributo.” Grazie alla rispondenza ai requisiti previsti per il contatto con gli alimenti, il polimero Victrex PEEK contribuisce al mantenimento della qualità delle bevande. Inoltre, la SkyTender ha rilevato che il serbatoio può rimanere in servizio per circa due settimane senza presentare necessità di pulizia approfondita, il che rappresenta un grande vantaggio per le aviolinee. Inoltre, il materiale termoplastico può essere trattato con agenti pulenti e disinfettanti, configurando così una durata di lungo termine. Sopporta inoltre persino i fluidi aggressivi come le benzine e i fluidi idraulici usati in altre applicazioni aerospaziali. Il polimero Victrex viene infatti usato in componenti aeronautici da oltre tre decadi, rispondendo agli standard previsti in materia di fuoco, fumi e tossicità (FST) ed è quindi specificato da diversi OEM dell’industria aerospaziale. Infine, questo polimero ad elevato scorrimento ha consentito di ottenere una buona efficienza produttiva grazie alla possibilità di stampare a iniezione il serbatoio interno a pareti sottili.  

 
1 PAEK, poliarileterchetoni, una famiglia di materiali termoplastici ad elevate prestazioni come il VICTREX(TM) PEEK
2 http://www.iata.org/pressroom/facts_figures/fact_sheets/Documents/fact-sheet-industry-facts.pdf

Ulteriori informazioni sulle prestazioni citate in questo comunicato stampa sono disponibili su richiesta diretta a Victrex  

Didascalia/Copyright: Il serbatorio interno dell’acqua dello SkyTender  realizzato in VICTREX™ PEEK (C) SkyTender Solutions GmbH

Sulla SkyTender Solutions
SkyTender Solutions è un fornitore innovativo di sistemi integrati per il servizio di bevande analcoliche destinate al fabbisogno delle aviolinee. Le soluzioni integrate di hardware e software della SkyTender contribuiscono alla riduzione dei costi e all’ottimizzazione dell’impronta ecologica delle linee aeree consentendo una riduzione di peso, spazio, rifiuti, evitando l’eccesso di fornitura lungo l’intera catena di valore.