Fakuma: verso il top con Victrex

Il produttore di soluzioni in poliarileterchetoni presenta al Fakuma 2015 l'estensione del proprio portfolio prodotti per l'automobile

Fakuma: verso il top con Victrex

Il produttore di soluzioni in poliarileterchetoni presenta al Fakuma 2015 l'estensione del proprio portfolio prodotti per l'automobile

Lo stand Victrex del Fakuma 2015, sarà focalizzato sulla capacità di contribuire al raggiungimento dei massimi risultati per i propri clienti tramite la differenziazione e la maggiore velocità di identificazione di nuove opportunità di mercato. In forza di tali obiettivi, risulta fondamentale l’impegno Victrex verso lo sviluppo continuo in qualità di fornitore completo di soluzioni a base di poliarileterchetoni (PAEK) in grado di comprendere le esigenze e le sfide di mercato. L’acquisizione della Kleiss Gear, società americana specializzata in ingranaggi termoplastici, così come l’espansione della capacità produttiva di PAEK costituiscono solo due esempi recenti della focalizzazione Victrex in grado di accelerare l’introduzione di prodotti in mercati importanti quali quelli dell’automobile, dell’aerospaziale, dell’elettronica, dell’energia e del medicale.

Al Fakuma, (13/17 ottobre 2015 - Friedrichshafen, Germania) Victrex presenterà in particolare soluzioni dedicate all’industria automobilistica, un segmento primario per la società. I vantaggi comprendono  migliore efficienza carburanti e comfort di guida nonché  maggiore durata utile in servizio  grazie a miglioramenti come  riduzione del momento d’inerzia, minore complessità dei componenti, nuovo approccio progettuale e  maggiore integrazione funzionale. Oltre a tutto questo, va sottolineato che i componenti realizzati con materiali VICTREX™ PAEK sono prodotti in modo conveniente sulle tradizionali attrezzature per termoplastici ad elevata temperatura. Questo rende inoltre possibile l’utilizzo dei processi di stampaggio ad iniezione per la produzione di massa di componenti ad elevate prestazioni – anche quelli  complessi ed elaborati - eliminando eventuali operazioni secondarie.

Facilitare il progresso industriale con soluzioni a base di VICTREX PAEK
Al fine di risolvere specifiche sfide di mercato, Victrex sta lavorando con i propri clienti al fine di migliorare le prestazioni dei materiali PAEK tramite l’innovazione. Tutto ciò include la famiglia dei VICTREX PAEK,   i film APTIV™, i VICTREX™ Pipes e i nastri UD nonché componenti tecnologici medicali, così come anche opzioni avanzate nel caso di ingranaggi. “Abbiamo un obiettivo importante: creare valore tramite le soluzioni polimeriche ad elevate prestazioni nei settori di maggiore focalizzazione. In questo modo, siamo in grado di aiutare i nostri clienti a risolvere problemi tramite la nostra specifica esperienza e l’investimento in R&S nonché tecnologie in linea con il mercato. Tutto questo aiuta i clienti ad eccellere nell’innovazione e a migliorare le proprie performance,” afferma Rainer Müller, Regional Sales Manager alla Victrex.  
 
Ridurre i cicli di sviluppo: nuove opzioni per le soluzioni di ingranaggi
L’acquisizione della Kleiss Gear, specialista americano nel settore degli ingranaggi con oltre vent’anni di esperienza, va intesa proprio nell’ottica di questo obbiettivo. La capacità Kleiss Gear di lavorare con materiali plastici, gestire progetti innovativi di ingranaggi e test relativi, unitamente alle proprie capacità produttive, si sommano allo specifico know-how Victrex sui materiali, l’esperienza tecnica focalizzata sull’innovazione e l’impronta globale.

“Sia che il cliente stia cercando una soluzione solo a livello di materiale, oppure una soluzione completa di sistema, siamo comunque in grado di accelerare lo sviluppo e l’adozione di ingranaggi a base PEEK rispondendo anche ai requisiti severi richiesti dall’industria automobilistica. Grazie all’esperienza Kleiss Gear, possiamo fornire ai nostri clienti servizi e prodotti più personalizzati,” prosegue Müller. I maggiori vantaggi derivanti da soluzioni a base di materiali plastici ad elevate prestazioni Victrex consistono in una riduzione fino al 50% degli indici NVH (Noise – Vibration – Harshness) e  diminuzioni significative del consumo energetico e del peso rispetto agli ingranaggi in metallo.

Nuove tecnologie e processi produttivi utilizzati per un’efficienza globale
Victrex è sempre più coinvolta in tecnologie d’avanguardia con applicazioni nel settore aerospaziale. Uno dei temi  principali al Fakuma sarà centrato sull’ottenimento di una maggiore efficienza produttiva, compreso il consolidamento delle parti, in processi quali:
  • l’avanzato processo di stampaggio ibrido: che consente ai progettisti di unire la resistenza dei compositi VICTREX PAEK rinforzati con fibre continue con la flessibilità progettuale delle soluzioni in PEEK stampate ad iniezione. Lo stampaggio ibrido consente una produzione dei componenti in ragione di qualche minuto, mentre i processi relativi ad equivalenti soluzioni in metalli o termoindurenti possono impiegare ore.
  • La tecnologia fusible-core sviluppata dallo specialista olandese dello stampaggio ad iniezione Egmond Plastic BV,  può generare risparmi fino a oltre il 30% nella produzione di alloggiamenti complessi di pompe, unitamente a  prestazioni di massimo livello e  ottimizzazione di peso fino al 50% rispetto ai componenti in metallo tradizionali lavorati a macchina.
  • Lo specialista inglese di stampaggio iniezione di precisione Denroy Plastics Ltd, ha unito le proprie forze con Victrex e Bombardier al fine di sviluppare una tecnologia ottimizzata per la produzione di staffe in base alla quale le staffe di dimensioni piccole-medie, in precedenza realizzate in alluminio e titanio, possono ora essere sostituite con unità a base  VICTREX PEEK ottenendo in questo modo una maggiore durata sul velivolo e una radicale riduzione di peso e di costi.

Victrex fornisce un’estesa gamma di prodotti, tecnologie e servizi a supporto di applicazioni sofisticate in molti settori chiave e prosegue in questa direzione per definire il futuro.

Victrex al Fakuma di Friedrichshafen, Germania, 13/17 ottobre 2015: padiglione A4, Stand 4106.